Pala legnone: una burla!

Il pala legnone è stato chiuso al pubblico il giorno dopo la sua inaugurazione avvenuta a fine agosto. Ad oggi 19 settembre è ancora chiuso . Ai cittadini colichesi non credo interessino i motivi ma il fatto che non possa essere utilizzato dopo aver speso quasi 700.000 euro… e mandato in crisi il bilancio comunale. Dopo il taglio di nastro in pompa magna non si può chiudere la struttura al pubblico con un lucchetto. Le sceneggiate teatrali e il taglio di nastri purtroppo non servono a far quadrare bilanci ma piuttosto a mascherarli, ne a migliorare effettivamente la qualità della vita dei colichesi. Cittadini che stanno aspettando le prossime mosse di un amministrazione più preoccupata della propria immagine che della qualità dei progetti che sta realizzando. Un’ amministrazione che fonda la propria credibilità sul lavoro dei volontari e delle associazioni mentre dall’altra tassa i cittadini e fa scelte di comodo senza condividere, programmare , pensare davvero al futuro. Il collegio Sacro Cuore, ovvero le scuole fantasma di colico, assieme all’esternalizzazione dei cimiteri sono l’esempio del disastro di cui tutti subiremo le conseguenze.

10658967_1488295754763947_4891147382272260866_o